Sei un nuovo utente ?

NEWS DAL TERRITORIO

Ance Milano – Presentazione della piattaforma “Open Innovation LAB” – 2 dicembre 2020
30 Novembre 2020 

Si svolgerà mercoledì 2 dicembre alle ore 15.30, la presentazione della piattaforma “Open Innovation LAB”, laboratorio avviato da Assimpredil Ance per far emergere, identificare e selezionare i nuovi bisogni di innovazione dettati dai cambiamenti che l’emergenza Covid indurrà nel mercato.

 

COS’È OPEN INNOVATION LAB?

È il primo laboratorio di Open Innovation dei costruttori edili, destinato alle aziende associate, con l’obiettivo di dare risposte innovative, tecnologiche e green e per avere uno sguardo teso al futuro.

È la piattaforma dell’Associazione, aperta per 6 mesi a partire dal 2 dicembre 2020, per creare un rapporto diretto tra imprese edili con l’ecosistema dell’innovazione e delle start up. È uno strumento per aiutare la crescita o la nascita di innovazione nell’imprenditorialità.

Digital Magics avrà il ruolo di “facilitatore” del programma, proponendo iniziative, incontri ed animando le attività, la produzione di idee ed alimentando le relazioni fra gli associati e le start up che via via verranno selezionate e coinvolte grazie a precisi brief che guideranno lo scouting.

È una opportunità per partecipare agli Osservatori, ovvero il percorso dedicato all’innovazione applicata all’impresa, che permetterà agli associati di osservare i modelli in sperimentazione che le start up innovative selezionate presenteranno, con l’obiettivo di creare sinergie e opportunità di business comuni.

 

COME SI PARTECIPA A OPEN INNOVATION LAB?

Per prendere parte ai lavori è sufficiente aderire all’iniziativa compilando il modulo di adesione allegato da restituire per e-mail a Monica Ravazzin (m.ravazzin@assimpredilance.it) oppure direttamente sul sito web di Assimpredil Ance. 

Entrando nella piattaforma sarà possibile seguire e conoscere le start up più interessanti nel settore in modo che siano elemento di suggestione/ispirazione, per le idee proposte.

Attraverso la piattaforma saranno raccolti i problemi sotto forma di sfide a cui tutti potranno contribuire per giungere ad una soluzione:

sotto forma di idee degli associati che potranno accedere al software in cui sono caricate tutte le sfide; potranno discutere e inviare le loro idee, votare quelle degli altri, creare gruppi lavoro;

sotto forma di start up: partendo dalle start up con cui Assimpredil Ance ha lavorato nel corso del 2020 si amplierà la partecipazione di nuove start up con idee per risolvere la specifica sfida. In questo modo, all’interno di ogni sfida verrà creato un “repository” a disposizione dei soci e degli altri invitati per essere stimolati verso le idee più innovative.

 L’animazione delle sfide sarà attuata da Digital Magics, il più importante incubatore di start up italiano.

La piattaforma è aperta 24 ore su 24, tutti i giorni: è un canale nuovo, digitale, sperimentale per favorire l’innovazione, è per offrire occasioni per far nascere o sviluppare nuove idee imprenditoriali, per favorire la contaminazione tra imprese tradizionali e start up.

È una modalità diversa e digitale per favorire il confronto e contribuire a dare risposte innovative dal punto di vista dello sviluppo tecnologico di applicazioni, devices, soluzioni, proprio in virtù delle linee guida dettate dall’Unione Europea ai Governi per ripartire dopo l’emergenza sanitaria.

 

PERCHÉ ADERIRE?  

La Piattaforma serve da luogo virtuale di discussione e di idea induction: tutti gli associati e gli invitati della filiera, tramite un loro account possono discutere, commentando le idee ma soprattutto possono inviare le loro idee, votare quelle degli altri, creare gruppi lavoro, ecc…

Le proposte alla sfida saranno anonime e solo quando una proposta verrà scelta per essere realizzata, l’autore diventerà visibile condividendo un’idea con altri imprenditori della filiera interessati a realizzarla.

Perché è difficile condividere e focalizzarsi sui cambiamenti del proprio business, perché insieme è più facile vedere cose che non si vedono, perché insieme c’è sempre una crescita di valore nel trovare soluzioni e metterle in pratica.